2

LE PECULIARITÀ DELLA REALIZZAZIONE

  • Cabina doccia in muratura
  • Finitura extra lusso di marca
  • Stile marinaresco

RACCONTIAMO IL PROGETTO

Questa coppia di bagni deriva da un unico bagno in cui successivamente i clienti hanno deciso di separare in 2 per creare il classico bagno Lui  e quello per Lei.

Entrambi ovviamente di gusti diversi e soprattutto di necessità diverse.

Il primo bagno è quello del proprietario ed è stato realizzato con una cabina doccia centrale in muratura interamente rivestita e isolata idricamente con un composto di malta e successivamente resina superficiale che da questo magnifico effetto grezzo e spatolato richiamato anche sul controsoffitto. All’interno tutte le rubinetterie e accessori sono della Gessi con il meraviglioso soffione centrale a forma di goccia gigante completano l’effetto cascata vari soffioni e luci laterali, l’intera doccia si chiude con un vetro scorrevole semicilindrico in vetro temperato azzurrino.

Sulla parete opposta ci sono i sanitari sospesi di forma squadrata, accompagnati dall’effetto “marino” dei mosaici in tonalità di azzurro/blu, la cui cornicetta di chiusura contorna il bordo dell’intero perimetro del bagno; si voleva dare una sensazione tipo cabina da spiaggia che è stato raggiunto con l’aggiunta dei pavimenti in doghe di gres effetto legno in colore rovere sbiancato e del piastrellato in doghe di ceramica bianca con inserimenti in acciaio orizzontali.

Il lavandino è di tipo vasca marca antonio lupi poggiato su di un vetro temperato accidiato, il tutto contornato e illuminato da sistemi differenziati di luci a soffitto modello faretto e canali di led luminosi per l’illuminazione diffusa.

Bagno LUI
Bagno LUI - 1

Il secondo bagno è quello della proprietaria che scelse uno stile un po’ più sobrio, da camera da bagno rilassante e calda; un ambiente meno frettoloso e più dedito alla cura del corpo, più sinuoso nelle forme e nella morbidezza dei ricchi dettagli.

La parte principale è dominata da un ambiente vasca da bagno interamente costruito in muratura e rivestito in microcemento per dare questo effetto di scavato e monolitico come se si trattasse di una grotta termale.

Dalla vasca si staccano vari elementi che diventano gradini controsoffitti e addirittura un top il quale poi rigira su sé stesso per diventare non solo l’appoggio della ciotola lavandino in vetro ma anche elemento portante per i faretti!

Le piastrelle in crema /tortora e marroncino conferiscono un senso di calore spezzato solo dal colore bianco freddo degli elementi di servizio in porcellana o vetro o acciaio.

Voi quale preferite?

2-1
2-2

RIEPILOGO DELLA REALIZZAZIONE

  • ANNO DI REALIZZAZIONE: 2014
  • INDIRIZZO: Capri
  • METRATURA BAGNO: 7.2 mq
  • TEMPO DI REALIZZAZIONE: 3 mesi
  • PROGETTISTA: Arch. Vincenzo Matarazzo

PROGETTIAMO INSIEME LA TUA NUOVA CASA

Ti piacerebbe capire come puoi progettare e realizzare con noi la ristrutturazione di casa tua?

Inviaci la tua richiesta di consulenza e il nostro progettista ti contatterà, quando desideri, per conoscere e capire i tuoi gusti ed esigenze.

RICHIEDI CONSULENZA

DICONO DI NOI